Home | Imprenditore | Come avviare un e-Commerce di Successo: scegliere la piattaforma
Avviare un e-Commerce di Successo

Come avviare un e-Commerce di Successo: scegliere la piattaforma

Di piattaforme e-commerce ce ne sono molte ma non tutte sono adatte alle tue esigenze, ogni piattaforma ha i suoi punti di forza e le sue debolezze, cerca quindi prima di partire di aver mente chiara su:

  • Quanti prodotti a catalogo avrai
  • Quali saranno le categorie
  • Quali saranno le varianti e/o specifiche (taglie, colore, componenti, materiali etc.)
  • Quanti saranno i fornitori
  • Quali metodi di spedizione e pagamento prevedi
  • Quali saranno le condizioni di vendita e/o promozioni che vorrai applicare
  • Quali saranno le regole che applicherai per gli sconti
  • Come Gestirai i coupon di sconto e/o promozioni
  • Come gestirai i resi
  • Quante persone accederanno contemporaneamente allo shop
  • Quale sarà il gestionale con cui lavorerai
  • Quali saranno le funzioni per me indispensabili
  • Quali azioni marketing devo svolgere dal e-commerce

Queste informazioni sono indispensabili per capire cosa è adatto alla tue esigenze.

Se il tuo catalogo non necessita di grossi carichi, quindi di un massimo di 1000 prodotti senza grandi  esigenze di configurazione, sicuramente woocommerce di wordpress è un’ottima soluzione in quanto molto facile da usare; la curva di apprendimento è la più bassa di tutti gli e.commerce disponibili ma ha dei limiti in opzioni usandolo così come viene fornito. E per risolvere molte problematiche bisogna mettere  mano pesantemente al codice; ad esempio non vi è possibilità neanche con pluging a pagamento di gestire in modo concreto la raccolta punti fedeltà dei clienti. O permettere uno sconto dal prezzo originario e non da quello già scontato. Le regole non sono il massimo. Ma ripeto è veloce, facile da usare ed il migliore dal punto di vista SEO

Per cataloghi medi un ottima piattaforma è prestashop sopporta bene i carichi di lavoro, è abbastanza semplice da usare, e vi sono tanti sviluppatori che possono apportare modifiche al codice sorgente.

Ha delle ottime funzionalità di base e per cataloghi di media entità è ottimo. Non è previsto il multisite, che in alcuni casi potrebbe essere un problema

Per grandi cataloghi tra i migliori c’è magento, piattaforma robusta ma “Colossale” molto pesante e difficile, la sua curva di apprendimento è abbastanza alta, ma questa piattaforma è nata per soddisfare ogni esigenza che si possa presentare nel presente o in futuro.

E’ un prodotto ostico ed è molto difficile metter mano al codice, in più è molto avido di risorse server. Consiglio sempre questa piattaforma perché tra le migliori, ma solo per progetti molto grossi, che vedono almeno 2000 accessi unici al giorno con server dedicato, oppure se si è disposti ad avere un partner o un dipendente che 24 ore su 24 monitori lo stato del sito, per ovviare a problemi che possano insorgere. Metter mano da soli a questa piattaforma è sconsigliato, i plugin in vendita il più delle volte vanno modificati perché creano conflitti.

Esistono poi soluzioni e-commerce molto comode definite SAAS Software As A Service, si paga un canone mensile di utilizzo e la grafica, i moduli, l’esistenza; sono a carico del proprietario del software. Non si installa nulla sul proprio server ma si usa quello del proprietario del software; un’ottima piattaforma di questo tipo è Shopify,  molto bello veloce e facile da usare. A lungo andare il costo è alto ma l’esposizione iniziale è chiaramente nulla, con il vantaggio delle minori risorse economiche e fisiche messe in campo

Cambiare lo shop in corso d’opera è possibile ma non senza dei gran mal di testa, conviene quindi pensar bene a dove si vuol arrivare e come si vuol lavorare, soprattutto a quanto si vuole investire

 

About Fulvio Sarao

Società: ​Sarao.it  -   Aree di competenza: e-Commerce, coaching, motivazione, web marketing  -   Interessi: new commerce, formazione, sviluppo personale, rugby, maratone, Sorridere

Check Also

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli!

Alleanza dei Cervelli: il brainstorming per imprenditori e professionisti

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli! Da Wikipedia la definizione che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − 3 =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy