Home | Startupper | Avvia la tua impresa | Come compilare la tua prima lista dei potenziali clienti?
come-compilare-la-tua-prima-lista-dei-potenziali-clienti

Come compilare la tua prima lista dei potenziali clienti?

Dove trovare i tuoi primi clienti? Chi sono le persone che con maggiore probabilità possono diventare tuoi clienti? E magari possono lasciarti qualche referenza? Di solito vengono chiamati “contatti caldi”. Il primo passo è compilare la lista dei “contatti caldi“.

Partire dalla lista dei contatti noti è una attività molto tradizionale ma ancora molto efficace. In questa fase non esprimere giudizi sulla bontà o meno del contatto, limitati semplicemente ad includere il nome nella lista. Poi naturalmente verrà il momento di effettuare una valutazione della probabilità di successo e quindi darsi una priorità nel contatto iniziale.

Ecco una serie di domande e spunti che ti possono aiutare in questo passo tanto delicato quanto importante. Dopo ogni domanda aggiorna la lista. Prepara un foglio bianco ed inizia:

  • Chi sono i tuoi amici? E gli amici dei tuoi amici?
  • Pensa ora alla lista dei tuoi compagni di scuola? Elementari, medie, superiori e Università?
  • Ora pensa agli altri contatti legati alla scuola: Maestri? Professori? Istruttori? E se sono passati secoli da quando eri studente, pensa alla scuola di tuo figlio?
  • Pensa ora ai tuoi hobbies? Amici con cui fai sport? Amici con cui vai a pescare? o con cui giochi a golf?
  • E chi erano i tuoi ex colleghi di lavoro, i tuoi datori di lavoro e tutti gli altri contatti business conosciuti? I fornitori? Clienti del tuo ex posto di lavoro?
  • Frequenti Associazioni o Club? I Compagni della Squadra di Calcetto? Frequenti Associazioni imprenditoriali? A quali altre associazioni sei iscritto?
  • Frequenti serate di Business Networking?
  • Ora pensa a tutti i professionisti che frequenti come cliente: Avvocati, farmacista, dottori, dentista, idraulico, agente assicurativo, parrucchiere, meccanico e così via…
  • Hai già inserito i vicini? Anche quelli delle abitazioni precedenti?
  • Ed i contatti che hanno a che fare con la tua casa? L’agente immobiliare? Il costruttore? Le imprese che ti hanno fatto i lavori di ristrutturazione?
  • Ed i contatti che ruotano intorno alla tua auto? Il meccanico, l’agente assicurativo, il gommista, l’autolavaggio…
  • Hai incluso anche la lista del tuo partner? della tua famiglia di origine? dei tuoi fratelli e sorelle?
  • Hai guardato la lista dei tuoi contatti su Facebook, Twitter e LinkedIn?
  • Hai aggiunto le persone che hai conosciuto in vacanza?
  • E le persone che ti vogliono come cliente? Rappresentanti e venditori porta a porta?

 

Probabilmente al primo tentativo hai scritto pochi nomi. Se ne hai scritti meno di 30, ti devi impegnare di più e sicuramente hai dimenticato decine di nomi. Se hai superato i 50 nomi, forse non hai considerato ancora tutte le frequentazioni sociali che tutti i giorni hai. Se ti sei avvicinato ai 100, o li hai superati, allora hai fatto un ottimo lavoro e non rimane che tenere la lista aggiornata ed integrarla coi nuovi contatti che giornalmente incontriamo. Ricorda che la lista non è mai finita, è sempre aperta e pronta a ricevere altri nomi. E ricorda che ogni nome inserito nella lista ti apre la porta a molte altre liste.

Bene, ed ora che hai lista? Se sono contatti molto caldi (es. amici) puoi fare una telefonata, fare un invito a pranzo o cena, un aperitivo nel quale prima di tutto avere aggiornamenti sul loro lavoro, business e solo dopo dare aggiornamenti o notizie sul tuo business. Se i contatti sono meno “caldi” puoi mandare una lettera e fare una chiamata offrendo qualcosa di gratuito o una particolare offerta, in modo da catturare l’attenzione. 

Quali altri modi creativi ci sono per aggiungere nomi alla lista? Quali hai provato ed hanno avuto particolare successo?

 

 

About Alberto Baruffaldi

Società: fd research group srl  -  Aree di competenza: Controllo di Gestione, Finanza Aziendale e Business Development  -   Interessi: Coaching, No Profit, Business Networking e nuove tecnologie.

Check Also

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli!

Alleanza dei Cervelli: il brainstorming per imprenditori e professionisti

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli! Da Wikipedia la definizione che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − due =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy