Home | Imprenditore | Come costruire una cultura del servizio al cliente in 6 passi
come-costruire-una-cultura-del-servizio-al-cliente-in-6-passi

Come costruire una cultura del servizio al cliente in 6 passi

In questo articolo John Tschohl, presidente del Service Quality Institute americano e guru del servizio al cliente, ci invita a riflettere sul perché è opportuno creare una “cultura del servizio al cliente”.

Nessuna attività può restare in piedi senza clienti.
Come li tratti – o maltratti – determina quanto potrai tenere aperto.
E un pessimo servizio ha contribuito a far fuori tante attività quanto non lo abbiano fatto pessimi prodotti.

Bastano 6 semplici passi… Vediamo quali.

1. Capisci di essere nel business dei servizi.

Molte imprese pensano di essere nella manifattura e vendita al dettaglio.
Pensa in maniera inversa. Southwest Airlines (compagnia aerea americana) è di successo perché la direzione ha capito di essere un’impresa di servizi ai clienti. Poi, tra le altre cose, è anche una compagnia aerea.

2. Elimina procedure, politiche e sistemi stupidi.

Magari hai personale gentilissimo, ma orari di apertura scomodi, regole stupide e procedure che frustrano il cliente.
Che a causa di questi fattori, non tornerà.

3. Responsabilizza i tuoi collaboratori.

Ogni singolo dipendente deve essere in grado di poter decidere “al volo”, come la situazione si presenta. E meglio che le decisioni siano a favore del cliente.

4. Tutto inizia col processo di selezione del personale.

È bene che il tuo processo di selezione sia molto preciso, chi assumi sarà la tua immagine all’esterno. Non puoi permetterti di essere troppo di manica larga.

5. Formazione permanente.

Non c’è nessun formatore magico, come non c’è nessun programma di formazione magico. L’unica cosa che possa davvero essere d’aiuto è rinfrescare la tua forza lavoro sempre con nuove idee.

6 Misura i risultati in termini monetari.

Tieni sotto controllo i numeri per capire se il tempo e lo sforzo messi valgano la pena dal punto di vista dei ricavi, profitti e quota di mercato.

 

Potrebbe sembrarti abbastanza ovvio tutto questo processo anzi, talmente ovvio che le imprese di maggior successo lo adottano costantemente. Però il problema è restare fedeli a questa procedura. Mollare in solo uno dei punti può essere causa di disguidi!

E ricorda:
“Il tuo servizio è buono solo se le tue persone sono buone” (H. Mackay)

Fonte PMI Nord Est
http://www.pminordest.it/2012/04/18/come-costruire-una-cultura-del-servizio-in-sei-passi/
Articolo liberamente tradotto e riadattato da INC. 

Su quale dei 6 punti ti trovi maggiormente d’accordo?
Qual è la prima azione concreta, tra quelle proposte, che farai domattina per creare/migliorare la tua “cultura del servizio”?
Condividi insieme a noi idee e risultati!

Libri consigliati
Customer Satisfaction – Anders Gustafsson e  Michael D. Johnson
Cliente & Service Management – Enrico Valdani

 

 

About Giuliano Ricupero

Società: Jointhebiz  -  Aree di competenza: Web & Social Media strategies, Web tools, Project Management -  Interessi: Business Networking, Formazione, Crescita Personale, Sociale

Check Also

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli!

Alleanza dei Cervelli: il brainstorming per imprenditori e professionisti

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli! Da Wikipedia la definizione che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + 6 =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy