Home | Imprenditore | Come gestire la tua Energia tutti i giorni senza trovarti in riserva
come-gestire-la-tua-energia-tutti-i-giorni-senza-trovarti-in-riserva

Come gestire la tua Energia tutti i giorni senza trovarti in riserva

Dieci ore di lavoro al giorno di un’attività estremamente competitiva,  dove oggi è già tardi e dove ogni giorno bisogna trovare la propria unicità ed eccellenza  per restare sul mercato, 2 figli adolescenti, con cui gestire quotidianamente le più impegnative trattative negoziali, studio serale, dopo cena,  per approfondimenti di crescita personale per conseguire le diverse abilitazioni, e poi …impegni  sociali, scadenze familiari ecc. …E ’ sempre stata così la mia vita , un grandissimo senso del dovere, ma anche tanta curiosità e molti interessi !

Gli aggettivi che spesso mi sono stati attribuiti, erano “ wonder woman” “duracell ” “stakanovista”  “pazza” ecc

Il vero problema è sempre stato  salvaguardare me stessa, per non trovarmi “esaurita” e “prosciugata” da tutti gli eventi esterni e costantemente in “riserva”

Oggi sono felice di condividere la mia “formula magica“ che integra la Consapevolezza, la Spiritualità, e l’Energia personale con la Ricchezza.

L’ho trovata nella pratica yogica e nella meditazione quotidiana. Ho compreso sulla mia pelle, che non puoi essere ricco, se non sai gestire il tuo benessere e non puoi gestire il tuo benessere se non coltivi la tua energia personale!

Solo quando riesci ad esprimere tutti i giorni al meglio la tua energia, puoi attivare tutte le leggi dell’abbondanza.

Serve a poco essere “al massimo” un giorno e poi magari restare senza energie per  i 3 giorni successivi.

Ma come riuscire non solo ad avere energia sufficiente, ma addirittura evitare di sprecarla ?

La prima vera IMPORTANTE fonte di ENERGIA che TUTTI indistintamente  abbiamo, sempre presente, sempre disponibile, non dobbiamo cercarla, non dobbiamo chiederla a nessuno, semplicemente accorgerci di lei  è:

 Il RESPIRO

Attraverso la nostra respirazione trasformiamo molecole di glucosio in molecole di Atp.

L’Atp è  la principale forma di accumulo di energia del ns corpo immediatamente disponibile !

Abbiamo 2 modi di produrre energia:

  1. coinvolgendo l’ossigeno (AEROBIOSI) Per 1 molecola di glucosio 38 molecole di Atp.
  2. in assenza di ossigeno (ANAEROBIOSI) per 1 molecola di glucosio 2 molecole di Atp.

La differenza e’ sostanziale !

Innanzitutto quindi per aumentare l’ENERGIA dobbiamo lavorare sul RESPIRO con migliore apporto di ossigeno. E possiamo farlo in 2 modi:

  • RESPIRARE CORRETTAMENTE DURANTE LA VITA QUITIDIANA. Fare in modo che il respiro lento e profondo o il respiro yogico completo diventino un’abitudine.
  • UTILIZZARE TECNICHE DI RESPIRO CONTROLLATO, come pratiche intensive per accumulare un alta dose di energia in poco tempo.

Di seguito una semplice tecnica da provare:

Tenere la concentrazione sul respiro durante la pratica.

Istruzioni: Questa respirazione avviene solamente attraverso la narice destra. Sia l’inspirazione sia l’espirazione deve avvenire attraverso il naso in una proporzione 1:1 (la durata dell’inspirazione e la durata dell’espirazione devono essere uguali).

Con gli occhi delicatamente chiusi ci si concentri sulla radice del naso. Chiudere con il pollice sinistro la narice sinistra (le altre dita sono rilassate e rivolte verso l’alto) premendo leggermente sul lato della narice stessa, così da inspirare ed espirare solo dalla narice destra. La respirazione è continua, non ci sono apnee tra le due fasi.

Si dovrebbe cercare di effettuare 4-6 respirazioni complete al minuto.

Esercizio molto semplice da fare in qualsiasi momento in ufficio o a casa

1-3 minuti NON OLTRE perché  è una tecnica molto potente

Questa è una respirazione lunga lenta e profonda attraverso il “canale solare”, utile quando si è stanchi o esausti o prima di una riunione importante, una presentazione o un incontro o anche in sostituzione di un  caffè!.

Insieme alla consapevolezza del respiro esistono specifici esercizi yoga, disciplina orientale antichissima, che sono stati  studiati proprio per aumentare il nostro livello energetico e vitale.
Si tratta di posizioni che stimolano l’attività endocrina (ad esempio quella della tiroide, che regola, tra le altre funzioni, anche il metabolismo basale) e potenziano il tono muscolare, incluso il cuore, naturalmente.

Scegliere questi esercizi per incominciare la giornata è un’ottima abitudine per ricaricarci e sentirci pronti ad affrontare tutte le sfide che ci aspettano.

Ecco la grande scoperta degli yogi: esiste un’altra fonte di energia “gratuita” nel mondo, invisibile, inesauribile, rinnovabile. Una fonte alla quale puoi attingere con una tecnica straordinaria che richiede solo quindici minuti di pratica, in qualsiasi momento, senza nessun altro investimento.

Un segreto che può accompagnarti per tutta la vita.

About Simona Santiani

Aree di competenza: Sales Management, Istruttrice di Yoga Interessi: Attivita’ Olistiche e Crescita Personale, Running , No profit

Check Also

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli!

Alleanza dei Cervelli: il brainstorming per imprenditori e professionisti

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli! Da Wikipedia la definizione che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 2 =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy