Home | Imprenditore | Come mantenere l’autocontrollo in situazioni di forte stress?
come-mantenere-autocontrollo-in-situazioni-di-forte-stress

Come mantenere l’autocontrollo in situazioni di forte stress?

Come mantenere l’autocontrollo in situazioni di forte stress?
Quali tecniche usare per mantenere la calma ed evitare che lo stress si trasformi in rabbia?
Come possiamo mantenere l’attenzione e trovare una soluzione velocemente?

Una tecnica molto efficace è quella di stimolare i “punti dell’equilibrio” della Kinesiologia Educativa.


Sono i punti dietro l’orecchio che spesso massaggiamo spontaneamente quando ci sentiamo “incordati” e tutte le volte che percepiamo tensioni dietro la nuca, in corrispondenza della fossetta che troviamo quando spingiamo i polpastrelli alla base del cranio.

Mentre con una mano teniamo questi punti dietro a un orecchio, o facciamo dei piccoli massaggi in tutta l’area, mettiamo l’altra mano sull’ombelico per trenta secondi-un minuto e portiamo il respiro in profondità.

Poi cambiamo mano e ripetiamo sull’altro lato.

Massaggiando questi punti si stimola l’organo dell’equilibrio nell’orecchio interno.

Questo ripristina il senso di equilibrio, rilassa gli occhi e il resto del corpo e libera l’attenzione permettendoti una maggiore facilità di pensiero e azione.

Nella misura in cui l’organizzazione del corpo migliora, si potenziano le capacità di presa di decisione, di concentrazione e di problem solving.

Chi è il primo di voi che ci fa sapere come si è sentito dopo aver provato questa tecnica?
Quali sono state le sensazioni prima e dopo?

Libri segnalati

Brain Gym® per l’Impresa

About M.Paola Casali

Check Also

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli!

Alleanza dei Cervelli: il brainstorming per imprenditori e professionisti

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli! Da Wikipedia la definizione che ...

6 commenti

  1. e ancora meglio, dopo aver fatto questo semplice passaggio… chiedere sempre al nostro corpo come ci sentiamo, attraverso la kinesiologia… risponderà sempre e solo la verità! Ci sono parecchi test facili come l’uso delle dita o del braccio come test di conferma… 😉

  2. Grazie Paola per il tuo articolo 🙂
    Oggi lo stress purtroppo la fa da padrone, ma per fortuna ci sono queste semplice tecniche che ci permettono di ristabilire l’equilibrio.
    CIAO!!!

  3. Ciao Cristian!
    Hai ragione, il test kinesiologico funziona anche per il semplice motivo che noi siamo “meccanicamente” coerenti con noi stessi… (anche se siamo bravissimi a prenderci in giro 🙂 )
    Quindi, testandoci con le dita o con il braccio, possiamo solo dirci la verità.
    Da provare!
    CIAO!!!

  4. Interessante! Non conoscevo questo “rimedio”… personalmente ho imparato a respirare molto profondamente per alcuni minuti oppure quando possibile vado in riva al lago nel silenzio, nella natura, nel verde e cerco di rilassarmi e non pensare a nulla… E’ veramente un toccasana :-)))
    Tiziana

  5. Ciao Tiziana!
    Hai ragione 🙂
    Potersi rilassare di fronte alla natura è un vero toccasana!
    CIAO!!!

  6. Ciao a tutti voi! Sono interessanti le sottolineature che avete posto. Nonostante le brutture che ci circondano (o forse proprio per questo) il nostro sistema va continuamente alla ricerca dell’armonia e del “bello” ed è fondamentale imparare a riconoscere anche i segnali più piccoli di agio e di disagio: Piccoli Movimenti possono portare a Grandi Cambiamenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto + 7 =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy