Home | Imprenditore | Cosa fare per essere più CREATIVI ed aumentare CHIAREZZA e INTUIZIONE
Cosa fare per essere più CREATIVI ed aumentare CHIAREZZA e INTUIZIONE

Cosa fare per essere più CREATIVI ed aumentare CHIAREZZA e INTUIZIONE

Hai mai avuto una grande idea creativa ed originale quando sei stressato ?

Se consideriamo un essere umano come un tutt’uno inseparabile, mente-corpo-anima, ciò che caratterizza la nostra era è una grande dispersione, è come se l’essere umano vivesse in prima persona un senso di disgregazione, una separazione delle parti di cui è composto.

Una forte identificazione con alcuni aspetti mentali porta quasi a dimenticarsi del corpo e a viverlo come qualche cosa di separato.

Se intendiamo come anima quella voce interiore che ci spinge a cercare significati a questa vita, c’è da chiedersi quanto spazio si dia a questa parte, e semmai quanto venga ascoltata questa parte.

Ne consegue un disagio esistenziale, un sentirsi fuori posto, come se nella stessa casa vivessero persone che non si conoscono o che non comunicano!

Per riunire le parti disperse e aumentare la ns chiarezza, lo YOGA  ci invita a  partire dal proprio corpo fisico, l’aspetto più grossolano che ci rappresenta.

La strategia che ci propone è quella di praticare  gli âsana (posizioni):

  • con la PRECISIONE, per sviluppare quelle qualità riflessive che aiutano a mettere le varie parti del corpo in relazione fra di loro;
  • con l’ALLINEAMENTO, e le relative indicazioni per far sì che il collegamento delle parti e i movimenti connessi si stabiliscano con rinnovata armonia.

La precisione ci serve per darci il tempo di “sentire”, l’allineamento per “conoscerci”.

Per spiegare come si può mettere in pratica tutto questo, prendiamo in considerazione un’asana semplicissima che tutti possono fare !

Stando in posizione eretta, nel disporre semplicemente i piedi sul pavimento siamo in grado di “sentire” se l’appoggio è uniforme, se entrambi i piedi sono appoggiati allo stesso modo?

Siamo in grado di sentire, di distinguere se un piede spinge di più dell’altro?

Se l’allungamento dei metatarsi è uguale in entrambi i piedi?

Infatti, se distribuissimo il peso del corpo in maniera uniforme su entrambi i piedi, potremmo trovare un migliore equilibrio che ci consente di distendere le gambe con maggiore intensità e che influenza in maniera significativa il nostro modo di stare in piedi.

Se lavorano in maniera adeguata, i piedi donano stabilità e le gambe si possono distendere e allungare. Il lavoro accurato di piedi e gambe si trasmette attraverso il bacino direttamente alla colonna vertebrale, le spalle possono abbassarsi per lasciare libera la testa di allungarsi verso l’alto, le braccia sono distese ai lati del busto. Il solido sostegno di piedi e gambe si riflette sulla colonna vertebrale, ma anche sul sistema nervoso che vi scorre all’interno, entrambi subiscono un nuovo allineamento e tutta la postura ne viene influenzata.

Ciò che ho appena descritto è la posizione di base, tâdâsana, la posizione della montagna.

Se questo lavoro di allineamento e precisione viene approfondito ed esteso alle altre posizioni, protratto nel tempo consente, giorno dopo giorno, di sviluppare quei processi di auto-osservazione e auto-analisi che influenzano profondamente la mente.

Attraverso questo modo di lavorare, le funzioni motorie e psichiche normalmente agitate e disperse vengono riunite e raccolte all’interno di se stessi.

Con il corpo fisico allineato, anche l’energia che vi scorre all’interno viene influenzata e si diffonde uniformemente in tutto il corpo.

Allineando il corpo fisico, viene influenzata anche la mente e allora anch’essa comincia ad allinearsi e da una condizione di dispersione inizia a sperimentare una maggior CHIAREZZA E CONCENTRAZIONE.

La mente comincia a lavorare in unione con il corpo.

La mente si acquieta e si radica profondamente al centro di noi stessi.

Le nostre decisioni sono piu’ chiare, aumenta la consapevolezza di cio’ che si vuole e aumenta la forza del ns volere grazie all’allineamento di tutte le ns parti.

Questa unità corpo-mente è una buona condizione per poter sperimentare profondità maggiori all’interno di noi stessi, per affrontare le richieste del nostro nucleo più profondo.

Ecco come il buon allineamento di tutte le nostre parti contribuisce alla ns felicita’, a “sentire” quali sono le migliori decisioni da prendere  per nostro benessere personale e professionale!

Con la mente calma ecco che l’intuizione aumenta il suo spazio!

L’intuizione puo’ essere facilmente sviluppata, allenando quelle parti del sistema nervoso e del sistema endocrino che la regolano, in particolare la ghiandola pituitaria e quella pineale e la loro comunicazione, il loro collegamento con il cuore.

La mente ha la facoltà di essere piu’ veloce del tempo e dello spazio.

Si dice che In 9 secondi  analizza e valuta tutti gli aspetti di una situazione e riesce ad arrivare alla soluzione corretta.

Questo e’ il talento dell’intuizione che abbiamo tutti quanti !!!

Ma se vogliamo ampliare questo nostro potere e allenare la mente a prendere decisioni, senza necessariamente passare , ogni volta, attraverso processI decisionalI, razionalI, analiticI, se vogliamo imparare ad affidarci di piu’ all’intuizione e ascoltarne i messaggi …dobbiamo imparare a concentrarci per arrivare a meditare !

E’ mia convinzione che ogni persona dispone di un quieto centro interiore, che non è mai disturbato, ed è immobile, come il punto al centro di una ruota o di un asse che rimane fermo. Quello che dobbiamo fare è trovare questo tranquillo centro dentro di noi e ritirarvisi periodicamente per riposarsi e per rinnovare il nostro  vigore. (Maxwell Maltz)

Dobbiamo trovare quel centro tranquillo e riposarci  li’!

In un primo momento “non fare nulla” può sembrare spiacevole, soprattutto quando  la lista delle cose da fare ci richiama al dovere. Ma quando si comincia a percepire,  come risultato, un aumento della creatività, della messa a fuoco e della  produttività, ogni dubbio si dipana .

Diversi studi scientifici  dimostrano come la meditazione sia  benefica sia per il sistema nervoso che per tutto l’organismo. Produciamo onde a bassa frequenza (alfa e teta, proprie del rilassamento profondo) ma anche onde ad alta frequenza (gamma, proprie dell’attivita’ cognitiva molto intensa) cio’ significa che durante la meditazione siamo al contempo molto rilassati ma anche molto vigili.

Proprio  durante la pratica possono venire idee nuove o intuizioni!

Mani incrociate davanti al petto con i due indici distesi e rivolti verso l’alto – sguardo rivolto verso la punta dei 2 indici.

Inspira dalla bocca 4 tempi –espira dal naso 1 tempo .

Continua cosi’ per 3 minuti

Basta solo provare !

About Simona Santiani

Aree di competenza: Sales Management, Istruttrice di Yoga Interessi: Attivita’ Olistiche e Crescita Personale, Running , No profit

Check Also

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli!

Alleanza dei Cervelli: il brainstorming per imprenditori e professionisti

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli! Da Wikipedia la definizione che ...

2 commenti

  1. Buonogiorno,
    molto potente!

    Con questi esercizi si riescono a fare cose straordinarie con semplicità.
    Abbiamo sviluppato e testato una strategia che ci consente di equilibrare un team durante lo sviluppo di un nuovo prodotto.
    Lo stress è sempre elevato, si crea qualcosa che non c’è, si entra in qualcosa che non si riesce a prevedere, tuttavia con questo metodo, non so come, non conosco le dinamiche “profonde”, ma si raggiungono risultati ottimali, testati negli ultimi 3 anni.

    http://www.rkstudio.it/news/item/153-il-prodotto-che-il-mercato-sta-cercando-e-tra-le-tue-mani

    Grazie del vostro contributo
    Un saluto

    Andrea Rao – RK Studio

    • grazie per la sua testimonianza ! mi fa molto piacere …sicuramente il percorso e’ molto “profondo” e il primo passo e’ sicuramente un po’ di consapevolezza in piu’ !
      grazie
      Simona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 2 =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy