Home | Imprenditore | Dieci modi per motivare collaboratori diversi tra loro
dieci-modi-per-motivare-collaboratori-diversi-tra-loro

Dieci modi per motivare collaboratori diversi tra loro

Una delle principali lamentele degli imprenditori, spesso è quella di avere collaboratori poco motivati, poco coinvolti ed allineati agli obiettivi dell’azienda. Questa tematica oggi è ancora più attuale, visto che le aziende devono offrire sempre di più ai loro clienti, con strutture sempre più snelle. E a maggior ragione le nuove aziende.

Spesso si pensa che l’unica leva per motivare i collaboratori sia legata a fattori esclusivamente economici. Naturalmente le opinioni e le esperienze possono essere molte e diverse, ma in moltissimi studi e casi aziendali è stato dimostrato che sono molto più potenti altri elementi, come l’autonomia concessa al collaboratore, le opportunità di crescita ed il fatto di occuparsi di compiti percepiti come strategici per il successo dell’azienda.

A tal riguardo occorre distinguere tra la motivazione intrinseca che ognuno di noi possiede indipendentemente dalle condizione lavorativa che si trova a vivere, e la motivazione estrinseca che dipende dai fattori esterni (es. aumenti di stipendi, bonus, premi, orari flessibili, ecc.). Un buon imprenditore sa che occorre utilizzare una combinazione di entrambi gli elementi.

Inoltre occorre sottolineare che la motivazione è un fatto soggettivo, per cui i fattori che possono motivare un collaboratore, possono essere inefficaci per un altro, e quindi è necessario capire i pensieri e le credenze del singolo collaboratore, se si vuole massimizzare il suo entusiasmo nel suo lavoro. Questa attività molto impegnativa e costosa, aiuterà ad avere una forza lavoro molto compatta ed allineata agli obiettivi aziendali e porterà ad enormi ritorni, anche in termini di qualità dell’ambiente di lavoro.

Per questo motivo, vediamo dieci consigli in base a dieci possibili personalità del collaboratore:

  • Alle persone analitiche piace sapere che stanno lavorando per un progetto importante e che le loro mansioni possono fare la differenza nel successo del progetto stesso. Apprezzano i leader competenti in aree specifiche che possono aiutare al successo del progetto. Preferiscono remunerazioni commisurate al loro contributo personale, al contrario non apprezzano remunerazioni e premi uguali per tutti i componenti del team, specie se sono convinte di aver svolto il ruolo chiave;
  • Ai collaboratori naturalmente organizzati piace sapere che il loro lavoro aiuta i progressi dell’azienda. Amano i leader organizzati , competenti ed attenti ai dettagli. Amano essere lodati per iscritto, in modo tempestivo, dettagliando i singoli compiti in cui hanno espresso il meglio. Ad esempio, una email di incoraggiamento, specifica e dettagliata è un buon modo per comunicare con loro;
  • Alle persone più socievoli piace essere apprezzate per le qualità umane e per gli impatti che il loro lavoro ha sul progetto. Faranno di tutto per il loro capo se questo riconosce le loro qualità umane e capacità. Preferiscono i riconoscimenti che “toccano il cuore”, che emozionano. Se vuoi comunicare con loro, meglio una lettera scritta a mano;
  • I collaboratori innovativi devono essere coinvolti in un sogno, in un progetto ad alto livello. Per loro, la visione di insieme è molto più importante dei singoli che si occuperanno del progetto. Amano essere premiati con qualcosa di non convenzionale e creativo;
  • I collaboratori più tranquilli non amano gli apprezzamenti “gridati”, ma apprezzano gli incoraggiamenti privati, magari fatti con un colloquio individuale;
  • Alle persone più aperte e trasparenti piacciono gli obiettivi ed i progetti discussi in pubblico, a loro piace che la porta del capo sia sempre aperta. Amano i riconoscimenti in pubblico, magari in pompa magna, durante una cerimonia;
  • Ai collaboratori che amano l’armonia, piace che il team sia allineato e proceda nella stessa direzione. Difficilmente chiedono premi o riconoscimenti, quindi è compito del capo concederli;
  • I collaboratori più spigolosi di solito sono dei solitari. Se sono d’accordo con la visione del leader, sono altamente motivati. Sono molto espliciti su cosa vogliono come premio o riconoscimento;
  • Le persone abituate a lavorare in team devono aver fiducia nel leader e nel progetto, oppure la loro motivazione tende a scemare. Vogliono che il loro premio sia esplicitato e che sia chiaro cosa aspettarsi e bisogna assolutamente rispettare quello che gli viene promesso;
  • I collaboratori flessibili sono fedeli al team fino a quando il progetto non si scontra con la loro morale o le loro credenze. Apprezzano ogni tipo di premio o riconoscimento;

Ed infine, attento all’anello debole all’interno del team. Se nel team è presente una collaboratore che volutamente si esprime al minimo delle sue possibilità in quanto demotivato, ma ottiene come gli altri, ciò demotiverà tutto il team.

Questo articolo è stato liberamente tradotto e tratto da questo articolo originale.

Infine ecco un video (in inglese) di RSAnimate che tratta il tema della motivazione dei collaboratori:

 

 

Approfondimenti

 
 
 

 

About Alberto Baruffaldi

Società: fd research group srl  -  Aree di competenza: Controllo di Gestione, Finanza Aziendale e Business Development  -   Interessi: Coaching, No Profit, Business Networking e nuove tecnologie.

Check Also

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli!

Alleanza dei Cervelli: il brainstorming per imprenditori e professionisti

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli! Da Wikipedia la definizione che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × quattro =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy