Home | Startupper | Avvia la tua impresa | L’importanza di un biglietto da visita… unico!
importanza-di-un-biglietto-da-visita-unico

L’importanza di un biglietto da visita… unico!

Quante volte vi è capitato di consegnare il vostro biglietto da visita orgogliosi e un pò tronfi di quanto siete stati bravi a scegliere i colori più belli, gli angoli arrotondati, la stampa fronte e retro, la carta patinata da 300gr, plastificati, pensando… WOW, ho creato una vera e propria opera d’arte con questi biglietti… e poi accorgervi che la persona a cui lo state lasciando probabilmente ha frequentato i vostri stessi corsi d’arte immaginari perché ha il vostro stesso IDENTICO biglietto da visita, stessi colori, stessa carta, stessa tipologia di stampa..???!

Beh.. accade sempre più spesso!

E’ il modo migliore per passare inosservati e perché un possibile cliente scelga qualcun altro a voi.. Si.. siete stati più che brillanti, quasi fluorescenti, nella presentazione dei vostri infiniti servizi  con i nuovi potenziali clienti..

Ma.. come spesso accade le decisioni vengono rimandate, si vagliano altre mille possibilità a parità o a prezzo leggermente inferiore alla ricerca di quell’offerta che magari ha un prezzo nella media ma ha una marcia in più rispetto alle altre.

La corsa al prezzo più basso porta risultati scarsi e di breve durata.

Inoltre, nel medio-lungo termine accade che i clienti, stressati dai mille impegni quotidiani si dimentichino di voi e delle vostre parole o addirittura della loro stessa idea che li aveva spinti a cercare il vostro servizio.

Capita poi un bel giorno in cui l’idea riaffiora alla mente ed è allora che vi giocate inconsapevolmente il tutto per tutto!

Il cliente cerca i biglietti da visita lasciati dai potenziali fornitori e SCEGLIE..

Probabilmente non ricorda nemmeno il vostro nome, il vostro viso o le vostre parole e l’unico mezzo che ha in quel preciso momento per scegliere a chi affidare il lavoro è IL VOSTRO BIGLIETTO DA VISITA!

Inizia a guardare i primi che gli capitano tra le mani, legge il nome dell’azienda e/o della persona di riferimento lo gira per vedere se c’è qualche informazione in più o qualcosa di particolare che lo possa colpire.. ma nulla.. appoggia distrattamente i biglietti già visti all’angolo della propria scrivania e prosegue la ricerca..

Finchè ad un certo punto gli capita tra le mani un biglietto..Ha una forma diversa dalle solite, è quadrato invece di essere rettangolare… Anche al tatto la sensazione è particolare e piacevole, non è la solita carta patinata… e i colori sono ricercati creano un effetto unico… la stampa non è la classica, ma a caldo e in rilievo… i biglietti sembrano quasi BRILLARE!

Colpito dalle sensazioni suscitate da quel biglietto decide allora in maniera impulsiva di buttare tutti gli altri e di chiamare la persona di riferimento di quel biglietto, certo che la cura e l’originalità utilizzata per dare forma alla sua immagine e al suo servizio sarà la stessa che utilizzerà nel realizzare il vostro progetto.

E’ bene considerare che la forza delle decisioni e degli acquisti impulsivi basati sulle sensazioni e sulle emozioni è enorme comparata alla forza delle pulsioni razionali.

Pensate che grandi aziende come Apple, Mc Donalds o General Motors abbiamo realizzato la propria immagine aziendale attraverso un qualunque sito on line che confeziona brand images standardizzate ed uguali per tutti?

Quello a cui dobbiamo abituarci è di lasciar fare ai professionisti il proprio lavoro..

Voi vi fareste costruire la casa da un improvvisato  muratore che si è specializzato nel settore  scaricando un  ebook gratuito su “come imparare a costruire una casa in 1 ora”?

 

Libri per approfondire

Company Image – Davide Bernstein

Il glossario del Brand – Jeff Swystun

 

E voi, come li avete fatti i vostri biglietti da visita?
Chi di voi ha un biglietto veramente “strano”? 

About Cristian Barbarino

Aree di competenza: Grafica, Comunicazione Interessi: Tecnologia, Design, Musica, Coaching, Discipline orientali

Check Also

Dai “limiti” del brainstorming a vantaggi dell’Alleanza dei Cervelli!

Dai “limiti” del brainstorming ai vantaggi dell’Alleanza dei Cervelli

Quali sono i vantaggi di un brainstorming tra imprenditori e professionisti? E quali differenze ci sono rispetto ...

9 commenti

  1. Complimenti Cristian!
    I tuoi articoli sono sempre interessanti e motivanti!!!
    Non avevo mai pensato a quanto fosse importante non “abbandonare” la propria immagine scaricando un e-book… l’esempio della casa e del muratore è meraviglioso!!! …e anche le tue idee!
    Ho visto altri loghi che hai fatto e devo dire… geniali! Uno dei quali Trainin2dog bellissimo!!!!!
    Bravo Graficoach!
    Ciao
    Tiziana :-))

  2. Grazie infinite Tiziana!!!
    Così come ci curiamo molto del nostro aspetto con bei vestiti, trucchi, pettinature perfette è assolutamente importante anche come ci presentiamo in ambito business 😉

  3. Concordo pienamente con Tiziana!
    Felice di averti nel team come autore!!!
    CIAO!!!

  4. Felice di essere nel tuo team Giuli!
    Grazie a te… 😉

    ciaooooooo

  5. E’ vero Cristian, presto ti chiederò di farmi i nuovi biglietti da visita perchè sono davvero importanti (lo dice la parola) è il primo impatto di noi e per l’inconscio il primo impatto è quello che conta.
    A proposito, sei bravissimo, ne hai fatta di strada!
    A presto, Monica

  6. Grazie Monica!
    Sarà per me un piacere studiarti la tua nuova immagine e quindi i biglietti da visita… saranno qualcosa di unico ed emozionale, in grado di rappresentare solo ed unicamente TE STESSA 😉

    un abbraccio, a presto!

  7. A me i biglietti quadrati non piacciono.
    I biglietti da visita esageratamente vistosi mi fanno l’effetto contrario.
    Vedete voi….

  8. Siamo quasi del tutto d’accordo, tranne che su alcuni punti descritti precedentemente. Non è necessariamente la forma e il tatto a suscitare nel potenziale cliente un “vivo interesse”, bensì anche la combinazione di colori e molto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × cinque =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy