Home | Professionista | Le qualità del professionista di successo
Le-qualita-del-professionista-di-successo-Alberto-Baruffaldi

Le qualità del professionista di successo

Nella mia carriera professionale ho incontrato molti professionisti di successo e personalmente da molti anni svolgo con successo l’attività di libero professionista.

Ritengo che ci siano delle qualità essenziali che sono alla base del successo di qualunque professione, Se stai pensando di metterti in proprio forse saperle prima ti permetterà di evitare tantissimi errori o sottovalutazioni di alcuni aspetti.

  • Allineamento e coerenza coi propri valori – Prima di tutto occorre conoscere i propri valori, quelli che stanno al base non solo della propria professione, ma più in generale della propria vita. Occorre conoscerli e nell’agire quotidiano essere allineati e coerenti con quei valori. Personalmente mi sono trovato in situazioni in cui mi proponevano business interessanti, ma che mi generavano un ribollimento interno vista l’incoerenza coi miei valori, in quei casi meglio dire di no subito, rinunciare magari all’affare e stare bene con se stessi, salvo poi scoprire che magari quell’affare non era tale, anzi…
  • Relazioni umane – La preparazione tecnica è importante, ma il tuo successo come professionista sarà legato molto alla tua capacità di relazionarti agli altri, alla capacità di generare e mantenere relazioni con gli altri. Spesso si dice che il 90% del tuo fatturato arriverà dal passaparola, ecco il passaparola viene generato anche dalla tua capacità di relazione. Nella pianificazione della tua agenda dedica tempo ad incontrare gli altri, come ad esempio ad eventi, corsi di formazione, ecc.;
  • Atteggiamento – Un atteggiamento negativo e pessimista porta inevitabilmente a chiudersi la possibilità di vedere opportunità. Il mondo che ci circonda, nonostante la situazione che stiamo vivendo, è ricco di possibilità che però vengono viste da chi si lascia aperta la possibilità di vederle. Non parlo di un ottimismo ad ogni costo o di puro pensiero positivo, ma di osservazione delle realtà senza negatività precostituite. E se pensi, ognuno di noi è più predisposto verso le persone sorridenti e positive, e così lo sarà anche il tuo potenziale cliente;
  • Puntualità – E’una piccola cosa, ma come dice qualcuno “come fai le piccole cose, fai le grandi”. Essere in ritardo può capitare a tutti, basta avvisare, ma se questa cosa si ripete costantemente pensa a cosa penserà la persona (magari potenziale cliente) che regolarmente è costretto ad aspettarti? E se non sei in grado di gestire un trasferimento in auto senza ritardare, come gestirai un progetto complesso pieno di scadenze? Esistono persone spettacolari, i c.d. fuoriclasse, che sono cronicamente in ritardo, ma per la mia esperienza, chi è spesso in ritardo, spesso viene valutato poco affidabile nel lavoro. Quindi o sei un fuoriclasse talmente bravo da farti perdonare il ritardo cronico, o forse conviene partire qualche minuto prima;
  • Affidabilità – Prometti solo quello che sei in grado di mantenere e porta a termine tutto quanto hai promesso. Mi è capitato che per rispettare quanto ho promesso sono andato in perdita su un progetto, ma la fiducia che mi sono conquistato con il mio cliente, mi ha sempre portato altro fatturato. Detto in altre parola, se costantemente non rispetti quanto hai promesso, sarà molto probabile che il tuo cliente percepirà in te una bassa professionalità, non rinnoverà i tuoi contratti e sicuramente non ti segnalerà ad altri;
  • Obiettivi – Una persona di successo conosce i propri obiettivi, magari li scrive e li misura. Si dice spesso che le persone di successo sono proprio quelle che hanno degli obiettivi scritti. Bene, per quanto piccolo sia il tuo business, fai un budget con gli obiettivi annui e mensili e chiediti “quali azioni occorre compiere per raggiungere questo obiettivo?”
  • Focus – Avere degli obiettivi è fondamentale, salvo poi non dimenticarsene! L’altra qualità che serve è la focalizzazione, o focus, o detto in altre parole, ricordarsi e rifocalizzarsi costantemente sugli obiettivi da raggiungere. Almeno una volta alla settimana controlla lo stato avanzamento del tuo budget, hai ordini o contatti per raggiungere quell’obiettivo? E se sei sotto, cosa puoi fare per raggiungere l’obiettivo? Quali manovre correttive puoi attuare? Cosa puoi fare di diverso? Se non fai dei controlli periodici, molto probabilmente arriverai a fine mese o fine anno per scoprire che non hai raggiunto i tuoi obiettivi. Quindi tieni a mente l’obiettivo, scrivilo in un posto che guardi tutti i giorni (es. desktop del pc, specchio del bagno) ed agisci di conseguenza;
  • Fare squadra – Spesso il professionista è un lupo solitario, molto preparato ma poco avvezzo alle collaborazioni, forse un po’ convinto di essere l’unico bravo a svolgere quel compito. Quello che ho potuto osservare però è che i professionisti di successo uniscono spesso alle proprie forti competenze quelle di colleghi di aree vicine alla propria, allo scopo di creare team per offrire ai propri clienti una consulenza ampia offerta da vari professionisti esperti di varie aree;
  • Trova la tua nicchia – Avere delle competenze come hanno tutti gli altri oggi ti porta ad essere uno dei tanti. Perché un cliente dovrebbe cercarti? Perché dovrebbe venire da te e non da un tuo competitor? Cosa offri di diverso? Di unico? Rispondere a queste domande la prima volta non è facile, ma se trovi le risposte la tua professione farà un salto di qualità enorme;
  • Formazione – Viviamo in un periodo nel quale la conoscenza raddoppia ogni due anni. Pensi che ciò che hai studiato o imparato magari vent’anni fa sia ancora sufficiente a darti un vantaggio competitivo verso gli altri professionisti? La risposta è no. Oggi chi non si forma, si ferma. Parlo di formazione tecnica ma anche di formazione orientata a sviluppare le tue qualità personali (es. vendere, parlare in pubblico, negoziare). Ognuna di queste qualità ti darà un vantaggio rispetto agli altri, che si tradurrà in maggiore fatturato. Si lo so la formazione è costosa, ma l’ignoranza nel business lo è ancora di più!

Naturalmente questo è il mio punto di vista, frutto della mia esperienza. Sono però curioso di sapere anche il tuo punto di vista. Aggiungi nei commenti la tua esperienza e dai il tuo contributo a questa discussione.

About Alberto Baruffaldi

Società: fd research group srl  -  Aree di competenza: Controllo di Gestione, Finanza Aziendale e Business Development  -   Interessi: Coaching, No Profit, Business Networking e nuove tecnologie.

Check Also

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli!

Alleanza dei Cervelli: il brainstorming per imprenditori e professionisti

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli! Da Wikipedia la definizione che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − dieci =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy