Home | Imprenditore | Personal Marketing: 5 cose che dovresti sempre fare
Personal-Marketing-5-cose-che-dovresti-sempre-fare-Fabrizio-Diluca

Personal Marketing: 5 cose che dovresti sempre fare

La maggior parte degli Imprenditori e dei Professionisti inizia normalmente l’anno con ottimi propositi rispetto allo sviluppo del proprio brand personale. Noto poi che dopo qualche mese su questo tema il fiato si fa corto e si perde focalizzazione.

Spesso il problema è che ci si pone obiettivi francamente irrealistici mentre basterebbe concentrarsi poche cose per ottenere comunque ottimi risultati.

Di seguito, alcuni suggerimenti:

Gestisci la tua reputazione

Anni fa bastava preoccuparsi di proteggere la propria reputazione all’interno della propria cerchia di influenze, in altre parole i confini erano molto vicini a noi. Oggi è molto diverso, perché la nostra reputazione può essere compromessa da chiunque sia in grado di usare una tastiera di un computer.

Il web è un gran mondo nel quale pubblicizzare il proprio brand ma è anche un mondo attraverso cui le persone ti scoprono e valutano con qualche click. Fai quindi attenzione a tuoi vecchi dati personali, azioni superficiali fatte in passato, foto poco appropriate inserite su qualche social da amici, colleghi o collaboratori, vecchi post, articoli o commenti su blog di cui non andare particolarmente fieri o non più in line con il vostro essere attuale. Alcune di queste innocenti divagazioni potrebbero ritorcersi contro di voi, ritraendovi sotto una luce che potrebbe non esservi favorevole.

Google è il primo luogo dove la gente va a cercare informazioni su di te. Se non lo hai fatto di recente, ti consiglio quindi di cercare te stesso su Google.

Se trovi qualcosa di inappropriato, puoi agire attraverso Google per rimuovere contenuti che non ti rappresentano efficacemente.  Se trovi informazioni potenzialmente disastrose, legate ad esempio a questioni legali o similari, sappi che ci sono aziende (anche on line) in grado di ripulire il web da quelle informazioni.

Ovviamente devi avere anche chiaro che, se cercando su Google il tuo nome, non trovi qualcosa che ti riguardi nelle prime due pagine, è il caso che tu corra ai ripari molto velocemente….

Definisci Canali appropriati

Significa interagire con i propri clienti o potenziali clienti utilizzando una combinazione di canali di comunicazione diretta e indiretta. Lo scopo è di invogliarli a entrare in contatto con te anche attraverso iniziative che hanno bisogno di una loro risposta. Parliamo come minimo di un sito web, di una newsletter, direct marketing ed e-mailing, sapientemente combinati tra loro.

La miglior strategia è quella di avere una visione unica del cliente attraverso tutti i canali ma di impegnarsi a fondo solo per il target giusto. Non devi diventare necessariamente famoso, devi però essere apprezzato.

Diventa Social

Chiunque deve essere in grado di compiere gli sforzi maggiori sui Social Media in cui può ottenere l’impatto maggiore. Per non crearti inutili aspettative, la crescita della tua presenza Social richiede tempo ed è un viaggio piuttosto lungo non certo una soluzione rapida.

Se sei già stato sopraffatto dalla quantità di tempo e lavoro che i Social Media richiedono, sappi che ci sono persone e società che si offrono di gestire queste attività a costi, oggi, sempre più abbordabili.

Usa i Video

Il potere di attrarre click da parte di un video è ormai ampiamente dimostrato. Prova quindi a immaginare l’impatto che potrebbe avere sul tuo business. Oggi puoi fare e condividere video facilmente con l’aiuto di svariati strumenti.

Anche su questo qualche suggerimento: cerca di fare video di pochissimi minuti ma di elevato impatto emozionale. Privilegia la qualità piuttosto che la quantità. Fornisci un messaggio chiaro magari per argomenti di nicchia. Usa musica, grafica ed effetti per rendere ancor più viva la tua realizzazione.

Dialoga con il tuo pubblico e forniscigli buoni contenuti

Ci sono vari strumenti per valutare ad esempio le prestazioni del tuo sito web. Li usi? Ti piace quello che vedi? Stai parlando al pubblico giusto? Assicurati di poter misurare il valore qualitativo del tuo impegno.

Il pubblico giusto è quello che ti aiuterà a migliorare la visibilità del tuo brand anche attraverso la condivisione di contenuti. Su quale media il tuo pubblico è più attivo e partecipe? Indirizza lì i tuoi sforzi.

Determinato il pubblico giusto e i migliori canali per raggiungerlo, crea contenuti che siano utili, pertinenti e interessanti per il tuo target di riferimento.

Il mezzo ideale per fare questo è certamente un Blog. Se non vuoi gestirne uno tuo perché non riusciresti a pubblicare contenuti con buona regolarità, trova velocemente un Blog di altri sui cui scrivere, che sia particolarmente apprezzato e molto visitato dal tuo target di riferimento (come io faccio ad esempio qui su Impresa In Corso).

Bene, non lasciare che passi adesso un altro anno su buone intenzioni ma senza azioni. Hai bisogno di creare un buon piano di Personal Marketing adesso e ancor di più di realizzarlo prima possibile. Ne hai bisogno per il tuo futuro professionale, più di quanto tu oggi possa immaginare.

Sei pronto a partire?

Fabrizio Diluca

Fabrizio Diluca Twitter
Fabrizio Diluca Linkedin

About Fabrizio Diluca

Società: fd research group s.r.l.  -  Aree di competenza: Entrepreneurship, Leadership, Business Development, Marketing strategies, Sales Management  -   Interessi: Formazione, Business Coaching, Sviluppo e crescita personale, Musica, Alta Fedeltà, Investimenti Finanziari

Check Also

La CALMA dello YOGI nella GIUNGLA dell¹AZIENDA

La Calma dello “YOGI” nella Giungla dell’Azienda

Mi sono ispirata a “il LIbro della Giungla”, proprio perché spesso mi sento come Mowgli ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici + 17 =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy