Home | Imprenditore | Sito web? Da solo non basta
Sito web, da solo non basta

Sito web? Da solo non basta

Hai appena avviato la tua start up, hai pensato a tutto: biglietti da visita, cataloghi e.. il tuo sito web. Quest’ultimo richiede un grande impegno, bisogna redigere i contenuti, scegliere il layout e, qualora tu abbia deciso di delegare lo sviluppo a un professionista, dovrai comunque dargli tutte le indicazioni del caso.

Dopo quasi un mese finalmente il tuo sito web è pronto e può andare on-line, c’è tutto: informazioni su come è nata l’idea di business, mission, vision, il team, c’è anche tutto l’elenco super dettagliato dei tuoi prodotti e servizi; insomma, un sito web degno di una start up che ha davvero grandi potenzialità. Sei sicuro, scalpitante, non vedi l’ora di ricevere nuovi contatti con cui iniziare a fare business!

Passano i giorni e ti aspetti di ricevere almeno qualche e-mail di persone che hanno visitato il tuo sito web e sono interessati ai tuoi prodotti o servizi ma questo non accade. Eppure ti sei impegnato tantissimo nella creazione della pagina contatti, è impeccabile! Ti convinci che è ancora troppo presto e quindi decidi di aspettare.

Dopo qualche settimana ancora nulla, pensi sia il caso di visionare le statistiche e scopri che il tuo sito web ha una media di visite che si aggira intorno ai 5 visitatori al giorno, ottimo risultato per cominciare! Però ti salta all’occhio la posizione geografica, realizzi che probabilmente quelle visite vengono generate da te che, entusiasta del tuo sito web, lo mostri ad amici e parenti.

E quindi, cosa fare?

Niente paura, ci sono moltissime cose che puoi cominciare a fare senza spendere un euro! Ad esempio:

–          innanzitutto devi verificare in che pagina e posizione si trova il tuo sito web quando inserisci una parola chiave su Google, per questo ti può tornare utile: www.kpmrs.com

–          rivedere i contenuti utilizzando delle parole chiavi inerenti al tuo settore è senz’altro una cosa da fare, un ottimo strumento che ti consiglio per capire quali parole utilizzare è lo strumento gratuito Google Keywords Tools che fa parte del servizio AdWords

–          scrivi i testi in modo da mostrare all’utente fin da subito quelli che sono i vantaggi che lui può avere iniziando a collaborare con te; è fondamentale, a pochi importa il classico “Chi siamo”. Cerca di incuriosire, non dire proprio tutto, così facendo stimolerai gli utenti a contattarti per ricevere ulteriori informazioni

–          se hai creato da solo il tuo sito web, e probabilmente l’avrai fatto sfruttando una piattaforma utile come ad esempio WordPress o Joomla, ti suggerisco di installare degli ottimi plugin che ti aiuteranno nell’ottimizzazione del tuo sito, come ad esempio All in One SEO Pack

–          crea una pagina FAQ (domande e risposte). Questa, se ben fatta, ti permette di ottenere ottimi risultati

Per finire, ogni persona che decide di utilizzare il web per promuovere il proprio business deve sapere che tutti i contenuti dei propri siti: testi delle pagine informative, articoli e FAQ, NON devono assolutamente e per nessun motivo essere copiati da altri siti web perché Google lo noterà e penalizzerà il vostro amato sito web.

About Giovanni Geografo

Cofounder Associazione Forseti. Startupper.

Check Also

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli!

Alleanza dei Cervelli: il brainstorming per imprenditori e professionisti

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli! Da Wikipedia la definizione che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti + diciannove =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy