Home | Startupper | Fai i primi passi | Vita da startupper: 3. la frenesia
Vita da startupper frenesia

Vita da startupper: 3. la frenesia

Svanita la confusione, dopo aver imparato ad organizzare al meglio i tuoi obiettivi, le cose da fare sono molte ma a volte non basta avere una To Do List impeccabile, devi anche saper controllare la voglia di fare tutto il prima possibile: la frenesia.

Vorresti bruciare le tappe così da raggiungere al più presto i tuoi obiettivi. Purtroppo non funziona proprio così, o meglio, certamente svolgere tutte le attività della tua lista ti porta ad ottenere risultati ma talvolta molte delle tue azioni richiedono del tempo. Questo perché potrebbero coinvolgere altre persone e, molto spesso, ci dimentichiamo che anche loro come noi hanno bisogno di “rifletterci sopra”.

Ad esempio, supponiamo che tu stia aspettando la firma di un contratto, questo contratto sta alla base del tuo nuovo business ed è di fondamentale importanza. Senza quest’accordo la nuova società non ha senso di esistere. Questo potrebbe portarti in uno stato emotivo parecchio controproducente e insistere facendo di tutto affinché queste persone firmino il tanto agognato documento. Quello che puoi fare è attendere con la giusta calma e tranquillità, hai fatto di tutto per sponsorizzare al meglio il tuo progetto e l’attesa non deve farti pensare che questi non abbiano intenzione di parteciparvi, anzi, probabilmente la considerano una cosa così importate che hanno bisogno di rifletterci bene.

Quindi, come fare per ottenere il risultato senza rischiare di perderlo?

Per raggiungere subito l’obiettivo la cosa fondamentale è essere presente, sì perché parlare con queste persona viso a viso ti permette di trasmettere anche tutte le emozioni positive legate al progetto, e se sei un buon venditore sai benissimo che non c’è migliore occasione di vendere che di persona.. Perché venditore? Semplice, perché di fatto in quel momento ricopri quel ruolo, stai svolgendo una vendita, non vendi prodotti, ne tantomeno servizi, ma vendi un’opportunità. 

Ci saranno anche dei tempi di attesa a volte e una delle cose fondamentali che personalmente mi ha aiutato molto è stata quella di canalizzare l’energia creata dalla frenesia, in attività creative che possano farti allentare un po’ la tensione. Tieni occupata la mente e non stare a pensare sempre al fatto che il contratto non sia ancora firmato! Il tuo progetto è interessante, hai lavorato molto e le prospettive sono rosee, quindi vedrai che queste persone ne percepiranno tutte le peculiarità, diversamente non condividevano la tua idea e stai tranquillo che questo è soltanto positivo per te, perché quelle persone che entrano a far parte di un progetto e non ne sono convinte al 100% spesso potrebbero tirarsi indietro a metà strada.

Quindi rilassati e arriva all’incontro tranquillo, riposato e con la grinta giusta per far si che il tuo sogno si avveri.

Ora che sai come gestire la frenesia legata all’attesa voglio condividere con te una frase che riassume il concetto di questo articolo in poche parole: “Il mondo appartiene agli entusiasti capaci di non perdere la calma.” William McFee

Consigli pratici:

–          tieni occupati i tempi di attesa con attività creative volte a far sì che la tua mente sia piacevolmente impegnata e non fissata in modo morboso sul risultato

–          impara a controllare questa enorme energia che ti offre la frenesia, hai mai provato ad avvicinarti al mondo della meditazione? Provaci, potrebbe cambiarti la vita 🙂

–          prepara bene il tuo incontro e organizzalo al meglio in modo da rispettare le 10 regole per avere sempre Successo nella Vendita

About Giovanni Geografo

Cofounder Associazione Forseti. Startupper.

Check Also

Dai “limiti” del brainstorming a vantaggi dell’Alleanza dei Cervelli!

Dai “limiti” del brainstorming ai vantaggi dell’Alleanza dei Cervelli

Quali sono i vantaggi di un brainstorming tra imprenditori e professionisti? E quali differenze ci sono rispetto ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + due =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy