Home | Interviste | Intervista a Daniele Salamina, web-imprenditore per scelta di vita
Intervista a Daniele Salamina, web-imprenditore per scelta di vita

Intervista a Daniele Salamina, web-imprenditore per scelta di vita

Daniele, raccontaci qualcosa di te

Ho 33 anni (quasi), pugliese di origine e trapiantato per necessità e virtù a Milano da tempo oramai indefinito. Ho cominciato il mio percorso lavorativo dopo la Laurea in Informatica da dipendente facendo delle bellissime esperienze in aziende in cui ho imparato molto. Ad un certo punto della mia vita ho deciso di seguire la mia vera natura -da pazzo scatenato- (decisione presa abbastanza istintivamente): mollare quella finta sicurezza per mettere in campo le mie vere passioni. Prima da consulente e poi da imprenditore. Nel corso di questi anni ho fatto numerose esperienze su diversi progetti digitali che hanno raggiunto in alcuni casi anche milioni di visite al mese (ed una discreta fonte di revenue). Da queste esperienze di successo è nata Endivia, agenzia di Search  e Web marketing formata da un team di esperti di marketing digitale e accademia di formazione con sede operativa a Milano.  Inoltre sono co-fondatore e CEO di OnyxNail, brand e academy nel settore beauty & nails. Sono autore di Google Marketing, libro cartaceo ed e-book edito dalla Apogeo-Feltrinelli. Pratico costantemente Yoga e Meditazione, discipline che mi aiutano a mantenere il focus, acquisire maggiore consapevolezza su quello che faccio ogni giorno e sviluppare al tempo stesso nuove attitudini per la mia crescita personale.

Di cosa ti occupi in dettaglio?   

Mi occupo oramai da diversi anni, con la collaborazione del mio team in Endivia di Web Marketing, nello specifico nel marketing digitale che FUNZIONA DAVVERO (funziona davvero: le attività portate avanti devono produrre un risultato in termini economici, altrimenti  per noi è solo “fuffa” o “aria fritta”). Sono davvero molto contento di aver trasformato una mia passione nel lavoro più bello e gratificante del mondo: aiutare le aziende, piccoli o grandi che siano, ad utilizzare al meglio il web per generare profitto in modo etico e sostenibile.

Le aziende che ci contattano qui in Endivia di solito sono quelle realtà che hanno capito le potenzialità del web, ma che in qualche modo non riescono a sfruttarle al massimo. Oppure quelle aziende che in qualche modo utilizzano già il web per vendere, generare business, lead e contatti, ma hanno bisogno di competenze molto specifiche ad esempio sulla SEO, su AdWords, sull’ottimizzazione del processo di vendita online e in generale sulle strategie da adottare  su Google (in perenne stato di cambiamento).

Quali sono i vostri punti di forza?

  1. Il Team: abbiamo internamente un team di persone affiatate con competenze specifiche molto elevate.
  2. Google: è lo strumento migliore (anche se Facebook comincia ad essere un buon strumento, se utilizzato in modo intelligente) per ottenere risultati velocemente. Per questo abbiamo deciso di concentrare i nostri sforzi (ed essere i numeri 1 con un po’ di presunzione 😉 ) su tutto quello che riguarda il marketing su Google e quindi AdWords.
  3. Endivia Academy: La formazione costante, prima per noi internamente e dopo anche per i nostri clienti. Per poter essere i primi è necessario un aggiornamento costante e “rimanere costantemente sul pezzo”.
  4. Progetti online interni: il nostro laboratorio è fonte costante di miglioramento. Molti dei risultati più interessanti che abbiamo raggiunto nel corso di questi anni sono dovuti a continui “test ed esperimenti” che eseguiamo costantemente sui nostri progetti online. Solo dopo e solo quando funzionano e siamo davvero convinti dell’efficacia li proponiamo ai nostri clienti.
  5. Conversion Rate Optimization e ROI: per avere successo online bisogna testare continuamente e trovare la strada migliore (che non sempre è quella più difficile). Questo è frutto di un lavoro costante di ottimizzazione del tasso di conversione. Introduco questo argomento nel Cap. 9 del mio libro, e sono sicuro che quest’aspetto sarà la base di partenza su cui lavorare nei prossimi anni visto che i costi pubblicitari  online stanno diventando sempre più pesanti.

Quali successi avete raggiunto finora? Quali sfide avete affrontato?

Affrontiamo sfide ogni giorno. Ogni cliente, in questo periodo, ha diverse criticità che vanno affrontate. Recentemente ad esempio abbiamo lanciato un nuovo e-commerce dove già dai primi giorni abbiamo generato, solo attraverso AdWords, oltre 200 vendite al giorno. Oppure posso citare il caso di una Startup sulla formazione che il primo anno di attività ha organizzato oltre 40 corsi in tutta Italia.

Durante il corso in web marketing che teniamo a Milano parliamo proprio di come abbiamo fatto a generare risultati molto interessanti, facendo vedere passo dopo passo come abbiamo fatto.

Quali competenze hanno facilitato il tuo percorso?

Google. Come scrivo nel mio libro, Google mi ha davvero cambiato la vita. Le competenze acquisite mi hanno permesso in primis di fare il passaggio dipendente-consulente. Dopo c’è stato il salto quantico verso l’attività imprenditoriale. Perchè Google ? Perché è la linfa che porta nuovo business, costantemente (a patto di saperlo utilizzare). In questo momento però ottenere risultati a costi accettabili comincia ad essere un po’ più complesso rispetto a prima in quanto la piattaforma cambia costantemente e la concorrenza è in continuo aumento (per la felicità di Google ;-)).

Quale credi sia l’abitudine che ti ha permesso di raggiungere i migliori risultati nella tua attività?

La formazione su quelle cose che servono davvero (e che non impari all’università). Ma cosa ancora più importante applicare con –costanza- quello che avevo imparato. Ricordo ancora quando ho letteralmente buttato oltre 20.000€ di AdWords ottenendo 0 risultati 😉

Leggere, studiare, fare corsi, ecc.. non serve a niente se dopo non applichi quello che studi. Sembra banale, ma conosco tante persone che sono molto preparate teoricamente, ma praticamente alla fine non fanno quello che studiano. E così 😉

Tre qualità che servono per fare l’imprenditore oggi?

Tenacia: non mollare mai.

Coraggio: tira fuori le palle (o saranno le palle a tirari fuori te) e non aver paura di sbagliare. Se non vuoi sbagliare, prendi esempio (corsi e libri) di chi ha avuto successo prima di te. Perché il successo, prima o poi, arriverà. E’ solo questione di tempo, se ci credi davvero!

Etica e meno Stress: fai le cose con il cuore, non solo per il profitto. Fai quello che fai non solo per te ma anche per gli altri. Leggiti questo libro: “Per fare una manager ci vuole un fiore” di Niccolò Branca (si, quello del Fernet 😉 ).

Cosa consiglieresti alle persone che vogliono avviare oggi un’attività?

Di provarci subito e non di aspettare un minuto di più.

Di costruire un piano semplice e non troppo complesso.

Di non aver paura di chiedere aiuto. Si dice che se non sbagli non impari. Io dico se qualcun altro ha già sbagliato, perché devi sbagliare anche tu ? 😉 Impara dagli errori degli altri, il materiale c’è ne quanto ne vuoi. Usa Google 😉

Di utilizzare il web come fonte primaria per generare prospect, clienti.

La paura del fallimento, le responsabilità che si hanno nei confronti degli altri, le aspettative che gli altri hanno verso di noi, la fiscalità  e lo stato che difficilmente ci aiuta (anzi che a volte sembra che fa di tutto per ostacolarci) sono tutti buoni motivi per procrastinare questa decisione.

Ma aspettare non serve, se hai un sogno, non aspettare.  Chiediti PERCHE’ vuoi fare l’imprenditore, qual è lo scopo della tua impresa. Se trovi il GIUSTO scopo, allora il COME verrà in automatico. Fidati 😉

E per finire, fai ogni giorno questa promessa (io la faccio quando mi alzo ogni mattina).

Da promettere ogni giorno, ogni mattina, prima di cominciare qualsiasi attività. Leggi ad alta voce (se puoi…). Appiccicalo in un posto che sia sempre visibile. Leggilo appena puoi. La cosa bella è che: funziona!

OGGI PROMETTO A ME STESSO:

– Di essere così forte che niente potrà turbare la mia pace mentale.

– Di augurare salute, felicità e prosperità a tutte le persone che incontro.

– Di far sentire a tutti i miei amici che in loro c’è “qualcosa”.

– Di guardare il lato luminoso di tutte le cose e di fare in modo che il mio ottimismo diventi realtà.

– Di pensare solo al meglio, di impegnarmi solo per il meglio e di aspettarmi solo il meglio.

– Di essere felice del successo altrui come se fosse il mio.

– Di dimenticare gli errori del passato e di tendere verso maggiori conseguimenti futuri.

– Di essere sempre allegro e di donare un sorriso a ogni creatura che incontro.

– Di dedicare così tanto tempo al mio miglioramento da non avere tempo di criticare gli altri.

– Di essere troppo grande per avere preoccupazioni, troppo nobile per accogliere ira, troppo forte per provare paura e troppo felice per permettere che si creino problemi.

– Di avere una buona opinione di me stesso e di proclamarlo al mondo, non con grandi parole, ma attraverso grandi azioni.

– Di vivere confidando che il mondo sia dalla mia parte, finché seguo con sincerità la parte migliore di me.

IL CREDO DELL’OTTIMISTA
Christian Daa Larson (1874 – 1954) 

Grazie Daniele!

 

About ImpresaInCorso

Impresa in Corso è un‘associazione per la crescita della cultura d’Impresa, orientata a migliorare le conoscenze di piccoli e medi imprenditori e a supportare lo sviluppo delle nuove idee di aspiranti e neo imprenditori.

Check Also

Intervista Rancilio

Roberto Rancilio: un’intervista tutta caffeina!

Tempo fa abbiamo organizzato una Alleanza dei Cervelli “al sapore di caffè”, o meglio nel ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci − 3 =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy