Home | Startupper | Avvia la tua impresa | Le 5 risorse chiave per avviare una Start Up
Le 5 risorse chiave per avviare una Start Up

Le 5 risorse chiave per avviare una Start Up

Nella primissima fase di avvio di una nuova azienda ci sono 5 risorse chiave che possono aiutare davvero molto. Alcune sono scontate, altre meno.

Le 5 risorse chiave sono:

  • Soldi
  • Tempo
  • Know-how
  • Azione
  • Visibilità e network

I soldi sono spesso l’unica risorsa ricercata da chi intende avviare una Start Up. In realtà in molto situazioni spesso non sono così necessari come sembrerebbe o non nella misura in cui vengono richiesti. Gli avvii che hanno più successo sono quelli che si basano sulla filosofia “light” cioè quelli in cui, prima di fare il vero e proprio lancio dell’attività, si testa il modello di business più adeguato. In questo modo la richiesta iniziale di capitale è inferiore, e il test iniziale permette una raccolta di informazioni e feedback molto utili a migliorare la futura azienda. Ciò spesso è possibile grazie al web (ad esempio tramite un blog, delle landing page con test A/B o simili).

Il Tempo è una delle risorse più preziose. L’investimento iniziale di tempo è enorme, soprattutto quando l’obiettivo è quello di ridurre al minimo l’utilizzo delle risorse economiche. E’ importante non solo la quantità del tempo ma anche la sua efficacia in termini di focalizzazione sulle cose davvero importante, tralasciando i dettagli meno strategici. Ciò particolarmente è vero per chi intende iniziare una nuova attività, ma ha ancora legami o impegni con precedenti attività che però forniscono un reddito certo.

Il Know-how, o meglio il nostro livello di competenza riguardo al prodotto o servizio, al mercato ed al settore di riferimento è importantissimo, soprattutto quando le risorse economiche iniziali non permettono da subito dei team ampi. Non mi riferisco alle sole competenze tecniche, sicuramente importanti, ma anche alla conoscenza più in generale del cliente e del settore. In particolare la conoscenza del mercato permette all’imprenditore di conoscere da subito i trend in atto e le tendenze future, tarare al meglio la strategia aziendale e quindi ridurre al minimo gli errori.

L’azione, il “fare” è fondamentale nella fase di avvio. Tantissime persone hanno il sogno nel cassetto, moltissime fanno un lavoro senza ricavarne soddisfazioni ma pochi sono quelli che lo fanno veramente. Il principale blocco spesso è la paura di commettere errori. Invece, nella fase iniziale, saranno proprio gli errori ad insegnarci come tarare il nostro progetto imprenditoriale. Per cui agli inizi vale la pena agire, anche se le prime azioni non saranno perfette o magari si commetteranno errori. L’azione costante e determinata permetterà di superare paure, convinzioni errate e permetterà di ricevere una grandissima quantità di feedback ed informazioni e, infine, permetterà di adeguarsi e risolvere eventuali problemi.

Per visibilità e Network intendiamo il tuo “pubblico” cioè chi nella fase di avvio è disposto almeno ad ascoltarti. Questo aspetto è ancora più importante nell’era dei Social Media. Quante persone ti leggono? E sono disposte a dedicare del tempo per leggere quello che scrivi? Nel tuo settore sei conosciuto? Le persone ti vedono come un punto di riferimento? Per Network intendo invece la rete di contatti personali e professionali. Nella rete di contatti esistenti possiamo trovare i primi clienti? Anche se non per vendere almeno per fare dei test, porre domande o magari stringere partnership in grado di velocizzare la fase di Start Up. Il consiglio è iniziare subito a fare un elenco delle persone nel nostro network evidenziando quelle che possono essere utili,e cercando di capire come contattarle e cosa offrire loro in cambio del loro aiuto.

Nella fase di avvio non servono necessariamente tutte le 5 risorse. Anzi, spesso alcune saranno proprio assenti. In tal caso utilizzerò delle risorse in abbondanza (es. tempo) per far fronte alle risorse scarse (es. denaro).

About Alberto Baruffaldi

Società: fd research group srl  -  Aree di competenza: Controllo di Gestione, Finanza Aziendale e Business Development  -   Interessi: Coaching, No Profit, Business Networking e nuove tecnologie.

Check Also

Quando il Seme da origine all'Azienda

Quando il Seme da origine all’Azienda

Ho letto qualche tempo fa alcuni articoli sul mondo aziendale, che utilizzavano come metafora le ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − 16 =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy