Home | Imprenditore | Come misuro la “Responsabilità Sociale” della mia azienda?
come-misuro-la-responsabilita-sociale-della-mia-azienda

Come misuro la “Responsabilità Sociale” della mia azienda?

Come valuti il “successo” della tua impresa e del tuo business?

Ci sono “misure” e “parametri” che vengono comunemente riconosciuti come utili per calcolare il benessere di un‘azienda, e che per questo vengono monitorati costantemente.

Il primo tra tutti?
Il fatturato aziendale.
Quanto ho incrementato il fatturato della mia impresa rispetto l’anno precedente?

Altri paramentri monitorati sono l’utile aziendale, i costi sostenuti, la rotazione dei collaboratori, solo per citarne alcuni.

Per queste voci vengono creati indicatori, che permettano la loro misurazione nei mesi.
Gli indicatori sono valori capaci di fornire un’indicazione sintetica relativa ad un fenomeno specifico.

Le aziende fissano indicatori che possano misurare i fattori di successo decisi per la gestione.
E’ importante avere sempre degli obiettivi di gestione fissati e condivisi verso cui portare l’azienda.
Solo a fronte di obiettivi di gestione è possibile capire quali sono gli indicatori importanti da monitorare.

E fin qui è una brevissima sintesi di quello che si può trovare su un articolo dell’Harvard Business Review o di un libro di management.

Ma facciamo un passo oltre.
Partendo dal presupposto che ogni imprenditore che legge ha un sistema di gestione basato su obiettivi e indicatori, quanti usano gli stessi criteri per misurare la Responsabilità Sociale che il proprio business ha?
Quanti hanno obiettivi sociali legati alla propria gestione?
Vuoi portare la tua azienda oltre il “business as usual”?

Ecco alcuni semplici passi per misurare la responsabilità che ha la tua azienda.

  • Definisci i valori che vuoi guidino la tua azienda e i tuoi collaboratori (es: sviluppo e crescita)
  • Elenca come questi valori vengono dimostrati
    Cosa ti dirà che quel valore viene vissuto e messo in pratica nella tua azienda?
    Il modo in cui si vuole che il valore venga dimostrato in azienda è il criterio di successo.

    Esempio: 
    1 – gli errori sono visti come opportunità di crescita ed apprendimento;
    2 – ogni persona riceve formazione per aumentare le proprie competenze
    3 – ci sono opportunità interne all’azienda per lo sviluppo della carriera
    4 – i collaboratori si ritengono soddisfatti della loro crescita in azienda )

  • Definisci gli indicatori che misurano i criteri di successo precedentemente elencati
    “Quanto deve accadere questa cosa?” 
    “In che misura viene espresso?”
    “Quando succede?”
    “Con quale percentuale?”

    L’indicatore è espresso con un numero, perché deve essere misurabile.

    Esempio: 
    1- criterio di successo – ogni persona riceve formazione per aumentare le proprie competenze indicatore – 1 giornata di formazione tecnica ogni 4 mesi
    2- criterio di successo – i collaboratori si ritengono soddisfatti della loro crescita in azienda indicatore – < 80% soddisfatti da survey anonimo

Come fare per saperne di più?

Ecco una guida della Brighton University che ti supporta nella creazione di indicatori basati su valori.
e una ricerca di Arthur Dahl condotta per l’Unione Europea.
Libro sugli Indicatori di performance aziendali di Fabrizio Di Crosta

Avere un business di valore non è mai stato così semplice!!

About Eleonora Ferrero

Aree di competenza: Social Enterprise Interessi: Social sturtup, innovazione e strumenti di creatività, crescita personale

Check Also

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli!

Alleanza dei Cervelli: il brainstorming per imprenditori e professionisti

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli! Da Wikipedia la definizione che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × tre =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy