Home | Imprenditore | Il potere e la potenza del “passaparola”
il-potere-e-la-potenza-del-passaparola

Il potere e la potenza del “passaparola”

Cosa si intende con il termine “passaparola”?

In inglese si chiama “Word of Mouth” ed è una vera e propria strategia di Marketing: Word of Mouth Marketing (WOMM).

E’ una forma di pubblicità e promozione basata appunto sul passaparola fatto da persone soddisfatte di un prodotto, di un servizio o di una società.

E’ sicuramente una delle modalità di diffusione pubblicitaria più importanti dato che le persone che parlano di te o dei tuoi prodotti/servizi non vengono pagate e soprattutto “ci mettono la propria faccia”.

Il “passaparola” permette di costruire (o distruggere) velocemente la reputazione di un determinato prodotto o servizio, di un’azienda, ecc…

E i Social Network sono uno strumento chiave in questo discorso.
Proprio per questo motivo è importante conoscere questi strumenti e saperli utilizzare.
Anche se tu non sei su Facebook, Linkedin, Twitter, Google+, ecc. perchè non hai tempo o perchè li consideri posti dove “si perde tempo”, dovresti tener ben presente che una buona parte dei tuoi clienti o possibili clienti invece li usa e ci passa anche molto tempo!

Ma quali sono i vantaggi del “passaparola”?

Aumentare la credibilità ed ottenere fiducia
La fiducia è la base di tutte le relazioni e nel business ancor di più. 
Questo permette ai clienti di condividere le loro esperienze positive avute con il prodotto/servizio, con l’azienda o con le persone.
La fiducia si costruisce nel tempo attraverso relazioni ed esperienze positive. 
Assicurati sempre di rispettare o superare le aspettative dei clienti.

Aumentare la “Viralità”
Più aumentano gli iscritti ai vari Social Network più aumenta in maniera esponenziale il “passaparola”.
Per questo è fondamentale essere presenti e dedicarci la giusta attenzione.
Come si diffondono velocemente le esperienze positive, possono diffondersi con altrettanta velocità le esperienze negative…

Come fare a far crescere il “passaparola”?
Interagisci il più possibile gli “opinion leaders”, le persone che sono influenti nella loro cerchia di conoscenze, i capi gruppo. 
Se un opinion leader ci mette la faccia una buona parte del lavoro è fatta.
Molte ricerche confermano che le informazioni che arrivano da un individuo che ha prestigio, influenzano le persone in una maniera addirittura più potente dei mass media.

Fatti delle domande
Guarda in maniera distaccata i tuoi prodotti/servizi, la tua azienda, i tuoi collaboratori
Cosa puoi migliorare?
Cosa occorre assolutamente cambiare?
E chi meglio dei tuoi clienti può aiutarti a capirlo?

Chiedilo a loro!
Saranno felicissimi di poteri aiutare.
Riceveranno un servizio migliore!

Per approfondire, ti invito a leggere questo articolo scritto da Fabrizio Diluca:
http://impresaincorso.it/perche-e-utile-sapere-se-i-nostri-clienti-sono-soddisfatti/ 

Articolo liberamente tratto ed adattato da PmiNordEst.it
http://www.pminordest.it/2012/03/26/cose-e-come-funziona-il-word-of-mouth/

Libri per approfondire

L’arte del passaparola – Andy Sernovits

Marketing Passaparola – Jerry Wilson

Passa parola – Emanuel Rosen 

 

Raccontaci i tuoi casi di successo con il passaparola.
Condividi con i lettori del Blog  le tue esperienze.

About Giuliano Ricupero

Società: Jointhebiz  -  Aree di competenza: Web & Social Media strategies, Web tools, Project Management -  Interessi: Business Networking, Formazione, Crescita Personale, Sociale

Check Also

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli!

Alleanza dei Cervelli: il brainstorming per imprenditori e professionisti

Oggi voglio parlare di Brainstorming e di Alleanze di Cervelli! Da Wikipedia la definizione che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + 14 =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy