Home | Imprenditore | Creiamo il Piano di Marketing con le domande giuste
creiamo-il-piano-di-marketing-con-le-domande-giuste - Alberto Baruffaldi

Creiamo il Piano di Marketing con le domande giuste

E’ molto conosciuta la ripartizione del marketing nelle 7P: prodotto, prezzo, persone, promozione, packaging (confezione), posizionamento e posto.

Rendi questo articolo un utile esercizio, prendi carte e penna e, per ogni P, proviamo a farci qualche domanda.

PRODOTTO

  • Che cosa vendi esattamente?
  • Quale bisogno viene soddisfatto dal tuo prodotto?
  • Quale problema risolve il tuo prodotto?
  • Quali benefici apporta al tuo cliente?
  • Quali modifiche potresti fare per diventare più competitivo?

PREZZO

  • Qual è il prezzo del tuo prodotto/servizio?
  • Quali offerte pratichi?
  • Quale modalità di pagamento accetti?
  • Quali dilazioni di pagamenti accetti?
  • Quali differenze ci sono rispetto ai concorrenti?
  • Quali modifiche potresti fare per diventare più competitivo?

PERSONE (coinvolte nel processo di vendita)

  • Qual è il profilo del tuo cliente attuale?
  • Qual è il profilo del tuo cliente ideale?
  • Quale caratteristiche deve avere il tuo agente/venditore?
  • Ed il tuo addetto all’assistenza cliente?
  • Cosa rende i tuoi collaborati in genere particolarmente adatti/non adatti al tuo cliente ideale?

PROMOZIONE

  • Come promuovi il tuo prodotto/servizio?
  • Quale messaggio comunicano le tue campagne pubblicitarie?
  • Quali mezzi di comunicazione stai usando?
  • Quali mezzi di comunicazione potresti usare?
  • Quali modifiche potresti fare per diventare più visibile o efficace?

PACKAGING / IMMAGINE

  • Se vendi un prodotto fisico, quali caratteristiche ha il tuo imballaggio?
  • Il packaging attuale è compatibile col tuo target di clientela?
  • Se vendi servizi, cosa comunica la tua immagine in senso lato?
  • E la tua immagine personale?
  • Cosa ispira la tua immagine? Fiducia? Professionalità? Mediocrità? Svogliatezza?

POSIZIONAMENTO

  • Come è posizionato il tuo prodotto rispetto alla concorrenza?
  • Cosa ricerca il tuo cliente ideale? Qualità? Risparmio? Assistenza?
  • Qual è il bisogno o esigenza principale del tuo cliente ideale?
  • Come puoi posizionare meglio il tuo prodotto per rispondere a quel bisogno o esigenza?

POSTO

  • Quali caratteristiche deve avere il luogo/sito nel quale vendi il tuo prodotto?
  • Come potresti modificare tali caratteristiche per essere più efficace/competitivo?
  • Quali modifiche potresti fare all’arredamento?
  • E se vendi online, quali modifiche potresti fare al tuo sito web?

Se non ti sei mai fatto queste domande, ti consiglio vivamente di prenderti del tempo e rispondere con calma. Confrontati con altri imprenditori. Se lo hai fatto in fase di avvio ma sono passati mesi o addirittura anni, prova a rispondere nuovamente e scopri se queste domande ti hanno ispirato qualcosa di nuovo.

Scrivi nei commenti le nuove ispirazioni, possono essere di esempio per gli altri lettori.

Alberto Baruffaldi

 

Se hai apprezzato questo post, sul Marketing puoi leggere anche:

 

==============================

  • Se devi ancora diventare un professionista o un imprenditore, puoi partecipare all’evento gratuito organizzato da Impresa In Corso: “Carpe Dream!
  • Infine, se guidi uno studio professionale oppure una micro o piccola impresa, puoi partecipare al workshop gratuito: “Power Business

===============================

 

About Alberto Baruffaldi

Società: fd research group srl  -  Aree di competenza: Controllo di Gestione, Finanza Aziendale e Business Development  -   Interessi: Coaching, No Profit, Business Networking e nuove tecnologie.

Check Also

organizzazione e delega nelle piccole imprese

Organizzazione e Delega nelle Piccole Imprese: Serve davvero?

Perchè un imprenditore che guida una piccola impresa dovrebbe preoccuparsi di organizzazione e delega? Perchè ...

4 commenti

  1. Bell’articolo, grazie del suggerimento.
    Ho risposto a tutte queste domande, e dopo 2 anni dall’avvio della mia attività e ho scoperto di poter promuovere i miei servizi con nuovi canali.

    Grazie ancora!

  2. Grazie Alberto, suggerisco ad ogni ‘collega’ imprenditore di rispondere alla serie di domande che ci hai proposto.
    Per me è stato molto utile far rispondere anche i miei collaboratori, per poi valutare insieme cosa è emerso e i prossimi passi.

    Domenico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciotto − 14 =

Show Buttons
Hide Buttons

Vuoi diventare IMPRENDITORE?

Scarica l'EBook OMAGGIO "Libera l’Imprenditore che c’è in te!"

Un e-book adatto a chiunque abbia un Sogno Imprenditoriale, un’idea sulla quale voglia sviluppare un proprio business ma anche a chi aspira concretamente a divenire Imprenditore, oppure, a chi è già uno Startupper o un Neo Imprenditore.